Parco Nazionale della Sila

Si iniziò a parlare del parco della Sila verso l'inizio del secolo scorso, se non verso la fine del 1800. Solo nel 1997, con la legge n. 344, fu istituito. Con il D.P.R. del 14 novembre del 2002 assunse un assetto definitivo.

Storia del Parco

La storia del Parco della Sila è lunga decine di anni o meglio dire poco più di un secolo. E' con l'inizio del terzo millennio, con la scelta di Lorica e la perimetralizzazione, che può essere considerata conclusa, anche se, modifiche e integrazioni dei servizi sono tuttora in atto. Informazioni ulteriosi sulla storia del Parco della Sila si trovano a questa pagina.

Centri Visitatori

I Centri Visitatori del Parco Nazionale della Sila sono tre:

E' in allestimento un altro centro visite a Trepidò, vicino il lago Ampollino, nel comune di Cotronei. Per informazioni più dettagliate sulla località Cupone clicca qui.

Itinerari nel Parco

Il Parco della Sila è molto vasto e copre una parte considerevole del intero territorio silano. Per cui, quasi tutti gli itinerari da noi proposti, come quelli che si trovano nella pagina dei dintorni di Camigliatello, attraversano il territorio assegnato al Parco. Vi segnaliamo inoltre la pagina dei sentieri sul sito ufficiale del Parco della Sila che si trova a questa url.

 

Attenzione: la sezione dedicata al Parco della Sila è provvisoria. Sarà integrata appena possibile.